full screen background image
Search
Wednesday 23 September 2020
  • :
  • :

Roberto Mancini: «Ostajem» Roberto Mancini: «Resto»

Već nakon poraza u derbiju, Roberto Mancini je bio najavio (“Tronchetti Provera je rekao da ostajem? Onda ostajem”), ali jučer, u najavi uzvratne polufinalne utakmice Kupa Italije protiv Lazia bio je još jasniji: “Imam ugovor s Interom i nije potrebno ponoviti da ostajem. Prošle je godine situacija bila drukčija zato što nije bilo ugovora, ali sada taj ugovor postoji i ne vidim gdje je problem”.
Dva dana nakon poraza od Milana, razočaranje je prošla stvar: “Nije istina da nismo bili hrabri i da smo igrali za neriješen rezultat. U prvom poluvremenu Milan je odigrao bolje od nas a na početku nastavka postigli su dva gola u pet minuta prije naše žestoke reakcije. Možete iznositi kritike, meni ne predstavljaju problem”. Određena pojašnjenja u vezi s derbijem došla su od predsjednika Massima Morattija, kojemu se nije dopao odnos ekipe prema utakmici: “Svako vidi utakmicu svojim očima – ogovorio je Mancini – ali kada se izgubi uvijek je trener kriv… Ne slažem se s njegovom analizom, ali ako je to njegovo mišljenjem nema problema”.
Isključujući mogućnost nastupa Zlatana Ibrahimovića protiv Siene (“Teško, nije još trenirao s nama”), Mancini je pričao o još jednom match pointu za scudetto, u nedjelju: “Nedostaju nam tri boda do scudetta i osvojiti ćemo ih u nedjelju jer će dečki dati i više nego što mogu. Sada moramo misliti na Lazio. Netko će odmarati od standardnih prvotimaca, ali nama je jako stalo da prođemo tu prepreku”.


Italia

Roberto Mancini lo aveva già detto dopo la sconfitta nel derby (“Tronchetti Provera ha detto che resto? Allora resto”), ma oggi, presentando la semifinale di ritorno di Coppa Italia di domani sera contro la Lazio, è stato ancora più chiaro: “Ho un contratto con l’Inter e non c’è bisogno di dire di nuovo che rimarrò. Lo scorso anno la situazione era diversa, perché non c’era un contratto, ma adesso questo contratto c’è e allora non vedo il problema”.
A 48 ore dal ko con il Milan, la delusione è passata: “Non è vero che abbiamo avuto scarso coraggio e mai abbiamo giocato per il pareggio. Nel primo tempo il Milan ha giocato meglio di noi e a inizio ripresa in cinque minuti ci ha segnato due gol prima della nostra reazione rabbiosa. Le critiche possono starci, ma per me non sono un problema”. Qualche puntualizzazione sul derby è arrivata anche dal presidente Massimo Moratti, che non ha gradito l’atteggiamento della squadra: “Ognuno può vedere le partite come vuole – risponde Mancini – ma quando si perde è sempre colpa dell’allenatore… La sua analisi non mi trova d’accordo, ma se la vede così non c’è nessun problema. A me questa cosa non crea problemi”.
Escluso che Zlatan Ibrahimović sarà in campo contro il Siena (“È difficile, non si è ancora allenato con noi”), Mancini ha poi parlato dell’ennesimo match point scudetto di domenica: “I tre punti che ci mancano per lo scudetto li faremo domenica e i ragazzi metteranno in campo qualcosa di più di quello che hanno. Adesso però pensiamo alla Lazio. Qualcuno dei titolari riposerà, ma noi ci teniamo a passare il turno”.




3 thoughts on “Roberto Mancini: «Ostajem» Roberto Mancini: «Resto»

  1. vieri_per_sempre

    pa kako se meni čini ovdje se nešto nekome radi iza leđa
    tronchetti i mancio imaju nešto što očito moratti ne zna
    ali treba se zapitat koliko je loše situacija u svlačionici
    sudeći po slici odlična je ali…..
    hahaha
    treba vidjet

Odgovori