full screen background image

Inter želi A. Mancinija, Moratti sanja Aquilanija – L’Inter su A. Mancini, Moratti sogna Aquilani

Ponovno se raspirila vatra ljubavi između Intera i Amantina Mancinija. Posljednjih nekoliko dana Morattijevi su suradnici ponovno kontaktirali Gilmara Veloza, moćnog managera brazilskog igrača. Činilo se da je ljubav prema Manciniju prešla u drugi plan, ali je sada Amantino ponovno jedan od glavnih ciljeva mercata nerazzurra.

Mongo će toga ovisiti i o klupskim previranjima u žuto-crvenoj kući, ali izgleda da bi petnaestak milijuna eura trebalo biti dovoljno da bi se zaključio posao. Za Mancinija je već spreman četverogodišnji ugovor za 3,5 milijuna godišnje, iznos kojeg Roma ne bi mogla izdvojiti zbog limita.

U cijeli posao mogao bi biti uključen i jedan igrač i nije isključeno da Roma zatraži Crespa, koji je stigao do kraja svoje avanture u crno-plavom dresu. Argentinac je već u prošlosti bio izrazio želju da nastupi za Romu. U međuvremenu izgleda da je sve gotovo, osim nekih detalja, oko dolaska Konka iz Genoe, ali postoji još jedan Morattijev san kojeg si predsjednik nikako ne može izbiti iz glave: uz Mancinija, htio bi vidjeti u crno-plavom dresu i Aquilanija.

Situacija s ovim potonjim se malo razlikuje od Mancinijeve, koji je u neku ruku već… razveden, iako bi se do kolovoza mnoge stvari mogle promijeniti. Iz Barcelone je čak procurila vijest da se Moratti junior raspitivao za Deca i čak za Henrya, kojemu se ne dopada previše život u Katalunji. Barcellona bi se riješila obojice, ali Mancini, ovaj put Roberto, čini se da nije previše zagrizao za ovu dvojicu.


Italia

C’è un forte ritorno di fiamma dell’Inter su Amantino Mancini. Negli ultimi giorni i collaboratori di Moratti hanno rallacciato i rapporti con Gilmar Veloz, potente procuratore brasiliano. La passione per Mancini era sembrata passare in secondo piano per diversi mesi, ma adesso Amantino è di nuovo un obiettivo sensibile del mercato nerazzurro.

Molto dipende anche dai movimenti societari che si stanno sviluppando in casa giallorossa, ma una quindicina di milioni potrebbero essere messi a disposizione per l’affare. Per Mancini è pronto un quadriennale da 3,5 milioni a stagione, cifra che la Roma non potrebbe pareggiare a causa dei suoi tetti salariali.

Nell’affare potrebbe entrare un giocatore e non è escluso che la Roma chieda Crespo, ormai arrivato al capolinea dell’avventura interista. L’argentino in passato ha espresso più volte il desiderio di giocare nella Roma. Intanto mancano solo i dettagli per l’arrivo in nerazzurro del genoano Konko, ma resta un sogno che Moratti non ha ancora messo da parte: insieme a Mancini, vorrebbe portare in nerazzurro anche Aquilani.

Ovviamente la posizione di quest’ultimo è molto diversa da quella di Mancini che è quasi separato in casa,. ma da qui ad agosto potrebbero cambiare molti scenari. A Barcellona è stata segnalata una missione di Moratti junior che ha sondato il terreno per Deco e addirittura per Henry, scontento della sua vita catalana. Il Barcellona darebbe via volentieri entrambi, ma Mancini, inteso come Roberto, non è molto propenso a prendere uno dei due.




4 thoughts on “Inter želi A. Mancinija, Moratti sanja Aquilanija – L’Inter su A. Mancini, Moratti sogna Aquilani

Odgovori