full screen background image

Mancini opovrgava sukob sa Figom – Mancini smentisce conflitto con Figo

Trener Intera Roberto Mancini je odbacio priče o tome kako postoji duboki antagonizam između njega i Luisa Figa. Italijanski mediji, naime, već nekoliko tjedana tvrde kako se ovaj dvojac ne slaže baš najbolje još otkako je Figo, navodno, odbio ući u igru u uzvratnoj utakmici protiv Liverpoola.
Govori se i kako se Figo ponovno razljutio nakon što ga je Mancini uveo u 89. minuti utakmice protiv Fiorentine u nedjelju, no Mancini to opovrgava: “Nemam nikakvih problema ni sa kim. Luis je sjajan igrač, ali mislim da ne može odigrati cijelu utakmicu nakon ozljede, ali može biti koristan u nekim trenucima”.
Još jedan igrač sa kojim Adriano nikada nije imao najbolje odnose je Adriano, ali on tvrdi kako je sretan njegovim oporavkom u Brazilu i pohvalama koje je na njegov račun uputio brazilski izbornik Dunga: “Da, naravno da sam zadovoljan zbog Adriana. Ako ga je Dunga pohvalio to znači da mu ide jako dobro. Mislim da je to važno za njega”.
Inter je odigrao prvu utakmicu polufinala talijanskog kupa protiv Lazia (0:0). Pobjednika ovog dvoboja bi u finalu mogla čekati Roma (1:0 protiv Catanie), sa kojom se Inter bori i za Scudetto.
“Za sada moramo samo razmišljati o tome kako proći u finale, a to nije lako jer igramo protiv Lazia, jedne od momčadi koja je u ovom trenutku u najboljoj formi”. upozorio je Mancini.


Italia

Il tecnico dell’Inter, Roberto Mancini, ha smentito seccamente che tra lui e Figo esista un profondo antagonismo. I giornalisti italiani sostengono da alcune settimane a questa parte che i rapporti tra i due si siano incrinati da quando Figo si era rifiutato di entrare in campo nella partita di ritorno contro il Liverpool.
Voci piuttosto insistenti parlano che Figo non l’abbia presa bene la decisione di Mancini di farlo entrare in campo all’89’ della partita di domenica scorsa contro la Fiorentina, ma Mancini smentisce: “Non ho problemi con nessuno. Luis è un giocatore fenomenale, però sono dell’avviso che non possa giocare un’intera partita dopo l’ultimo infortunio, ma può essere molto utile in alcune fasi del gioco”.
Un altro giocatore con il quale il tecnico nerazzurro non ha avuto rapporti proprio brillanti è Adriano, pur sostenendo di essere molto felice del suo recupero in Brasile e delle lodi che vengono indirizzate dal ct brasiliano Dunga nei confronti di Adriano: “Certo che sono soddisfatto per Adriano. Se è stato lodato da Dunga, significa che sta giocando molto bene. Credo che ciò sia molto importante per lui”.
L’Inter ha appena disputato l’incontro di andata delle semifinali di Coppa Italia contro la Lazio (0-0). Il vincitore di questo duello potrebbe incontrare in finale la Roma (1-0 al Catania), con la quale l’Inter sta lottando per lo scudetto.
“Per il momento dobbiamo pensare come raggiungere la finale, e non sarà facile contro questa Lazio, una delle squadre più in forma del momento”, ha detto Mancini.




2 thoughts on “Mancini opovrgava sukob sa Figom – Mancini smentisce conflitto con Figo

  1. DRAKULA

    MANCINI JE IPAK DONEKLE SHVATIO DA MU NISU POTREBNE POLEMIKE TE DA JE JEDINO BITNO KONCENTRIRATI SE U OSVAJANJU SCUDETTA!!!
    TO JE JEDINO BITNO KAKO BI DOKAZAO DA ZASLUZUJE BITI INTEROV TRENER!!!

  2. fanatico

    on je i kao igrač bio prgav i nezgodan, uz neosporni kvalitet koji je imao. Narvno da smiruje tenzije i da je to potrebno, samo što i vrapci na grani vide antagonizam prema nekim igračima.

Odgovori